Search  

United 93

 

L'11 settembre 2001, dopo i due aerei che avevano colpito le Twin Towers e l'aereo che si era schiantato sul Pentagono, ce ne fu un quarto che non riuscì a raggiungere il suo obiettivo. E' stato il Boeing 757 del volo United 93, i cui passeggeri si rivoltarono contro i dirottatori che decisero di far schiantare l'aereo al suolo, in una campagna nei pressi della cittadina di Shanksville, in Pennsylvania.

Mappa.jpg

 

Non esistono video dello schianto, non ci sono foto dell'aereo prima dell'impatto. Il volo United 93 colpì il terreno in picchiata ad elevata velocità, disintegrandosi e scavando una buca profonda molti metri.

L'area è stata subito circoscritta dalle autorità locali, per cui non vi hanno avuto accesso giornalisti e curiosi, ma solo gli investigatori e le squadre di soccorso nelle quali sono confuiti numerosissimi volontari. Per tali ragioni le immagini disponibili non sono tantissime.

Le foto che seguono mostrano la nuvola di fumo che si alza dal luogo dello schianto (foto privata), il "crash site" ripreso dall'alto, e una serie di foto scattate dalle squadre intervenute, che sono state esibite nel processo Moussaoui e rese pubbliche dopo la sua conclusione.


Clicca sulle foto per ingrandirle

Shanksville.jpg shanksville16.jpg 

P200064-1.jpg story.02.flight93.jpg

Crashsite01.jpg

Crashsite02.jpg 

Rottami01.jpg

P200061-1.jpg P200060-1.jpg

P200062-1.jpg jarrah.jpg

Sopra, a destra: tra i numerosi documenti ed effetti personali dei passeggeri, rinvenuti tra le macerie, c'è un frammento di un documento del terrorista  Ziad Jarrah. 

Sotto, le due "scatole nere" (che in realtà, come si vede, sono rosse) dello United 93.

P200066-1.jpgP200065-1.jpg

Home:Forum:Amici
Copyright (c) 2006 Condizioni d'Uso Dichiarazione per la Privacy