Search  

Al-Qaeda e Osama Bin Laden

 

 


 

Nel nostro E-book Crono911 è presente un'ampia sezione che offre una ricostruzione precisa della storia dell'organizzazione e del suo creatore, Osama Bin Laden.

Sul nostro sito abbiamo anche predisposto alcune sezioni di approfondimento:

Al-Qaeda: ammissioni, confessioni e rivendicazioni ricostruisce le varie circostanze in cui Osama Bin Laden e altri membri dell'organizzazione hanno ammesso o rivendicato gli attacchi dell'11 settembre. Comprende le dichiarazioni rese dagli organizzatori degli attentati (a partire da Khalid Shaikh Mohamed) sottoposti a processo penali militare a Guantanamo.

Al-Qaeda e il Grande Califfato analizza quello che secondo alcuni analisti è il programma strategico di Al-Qaeda e di certa parte del mondo integralista islamico.

Niente processi è un'appendice dedicata alle vicende dei personaggi, a vario titolo legati all'organizzazione degli attentati, catturati o eliminati dai servizi anti-terrorismo americani e internazionali.

Per ulteriori approfondimenti segnaliamo:

Rapporto sul terrorismo islamico (Guardia di Finanza, 2002) è un corposo documento (oltre 260 pagine in pdf) che traccia l'intera storia dell'integralismo islamico e di Al Qaeda. Basato su varie fonti, anche indipendenti, è una guida di riferimento preziosa, oltre che ad avere il pregio di essere in lingua italiana.

The Management of Savagery (libro di Abu Bakr Naji) è un testo arabo, finalmente disponibile in lingua inglese (traduzione del 2006, quasi 270 pagine in pdf), considerato una vera e propria guida strategica di Al Qaeda. 

Stealing the Al Qaeda's Playbook è una interessante analisi ad opera del prestigioso CTC di West Point sui libri e sulle pubblicazioni di Al Qaeda. Sintetico (25 pagine in pdf, lingua inglese, aggiornato al 2006) ma ben articolato. 

Exploring Terrorist Targeting Preferences è uno splendido e aggiornato rapporto (oltre 130 pag. in pdf, anno 2007) della RAND, che ha il fine di individuare i criteri di scelta degli obiettivi terroristici. Al di là dello scopo dell'analisi, in lingua inglese, essa è molto utile perchè studia i principali attentati terroristici di Al Qaeda.   

Segnaliamo infine alcuni siti particolarmente interessanti e utili:

Osama Bin Laden (di Jean-Pierre H. Coumont), monumentale lavoro di raccolta di libri, testi, video e discorsi relativi a Osama Bin Laden e ad Al Qaeda. Non è particolarmente aggiornato (al momento si ferma al 2002) ma in compenso risale indietro fino agli anni '80, costituendo un importante punto di riferimento storico per il ricercatore.

Hunting Bin Laden, lo speciale on-line della famosa rete PBS Frontline è uno dei documenti giornalistici più approfonditi e referenziati esistenti.

Il Manuale di Al Qaeda: la guida operativa per i terroristi di Osama Bin Laden, rinvenuta dalla polizia inglese a Manchester.

Home:Forum:Amici
Copyright (c) 2006 Condizioni d'Uso Dichiarazione per la Privacy